Mostra Il DAW del Cristo Risorto di Marco Basaiti - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 07/08/2018 Aggiornato il 07/08/2018

L'associazione Save the Artistic Heritage, organizzazione non profit per la promozione e la valorizzazione del patrimonio storico e artistico italiano, espone per la prima volta all'interno della Collezione Permanente della Veneranda Biblioteca Ambrosiana di Milano la riproduzione digitale del dipinto "Cristo Risorto" di Marco Basaiti, in prestito fino al 30 settembre 2018 in occasione della mostra "Restituzioni 2018 Tesori d'arte restaurati" presso La Venaria Reale, Torino. L’opera originale di Marco Basaiti è una tempera e olio su tavola di medio formato (h. 106 x b. 69 cm) dipinta tra il 1490 e il 1510, donata all’Ambrosiana dal nobile collezionista Giovanni Edoardo De Pecis nel 1827 e normalmente visibile nella seconda sala della Pinacoteca. La tavola raffigura un Cristo risorto, seduto su una roccia e recante il vessillo crociato della vittoria sulla morte. Attualmente in prestito, l’opera sarà sostituita per la prima volta in assoluto da un DAW - Digital Art Work, una copia digitale su monitor riprodotta in serie limitata, numerata e certificata, in tutto e per tutto fedele all’originale, realizzata dalla startup Cinello in accordo con la Veneranda Biblioteca Ambrosiana utilizzando un'innovativa tecnologia brevettata.

Dall' al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: Veneranda Biblioteca Ambrosiana, piazza Pio XI 2
Telefono: 02/6597728; Sito: www.ambrosiana.eu
Orari di apertura: 10-18. Lunedì chiuso
Costo: 15 euro; ridotto 10 euro
Il DAW del Cristo Risorto di Marco Basaiti
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com