Mostra Il colore dei miei giorni. I dipinti di Danièle Lorenzi Scotto - Firenze

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 11/12/2019 Aggiornato il 11/12/2019
Dal al
Firenze (FI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Toscana
Luogo: Palazzo Medici Riccardi, Sale Fabiani, via Camillo Cavour 3
Telefono: 055/2760552
Orari di apertura: 9-19. Mercoledì chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.palazzomediciriccardi.it
Organizzatore: Swiss Lab for Culture Projects
Note:
La personale dedicata all’opera di Danièle Lorenzi Scotto presenta più di 70 dipinti che ripercorrono, soprattutto attraverso ritratti, l’intera avventura umana e creativa di questo artista di origini italiane, che si lega alle vicende culturali e artistiche del secondo Novecento, prendendo avvio alla metà degli anni Cinquanta del secolo scorso proprio a Firenze.

Correda l’esposizione un docu-film con la regia di Federico Strinati che ripercorre tappe della carriera dell’artista, delineando una parabola introspettiva e silenziosa: il lavoro di Danièle si dipana nel corso di una lunga e operosa esistenza, rivendicando uno spazio, animato da intensa passione, creatività e competenza tecnica, da cui scaturisce l’immagine di un’artista di grande dignità espressiva.

La mostra è a cura di Claudio Strinati e con il contributo di Cristina Acidini.
Il colore dei miei giorni. I dipinti di Danièle Lorenzi Scotto
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com