Mostra Identity Flows. Visual routes across the Mediterranean Sea - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 08/03/2017 Aggiornato il 08/03/2017

Attraverso un allestimento urbano composto da strutture in ferro e manifesti, la mostra presenta i progetti dei 16 giovani fotografi e artisti provenienti da tutta Europa coinvolti nell'esperienza di Urban Layers, il progetto europeo che nel corso del 2016 ha prodotto una residenza internazionale per 6 giovani artisti a Gibellina, tre festival urbani nelle città di Malaga, Salonicco e Lecce, una ricerca sull’Audience Developement, una mostra e un convegno a Milano e infine la pubblicazione di un libro. Il percorso espositivo si conclude con la proiezione del video "The encounter" di Adrian Paci, l'artista noto a livello internazionale che ha contribuito al progetto in qualità di guest artist. Il tema trattato dal progetto è "Identity Flows", nella doppia accezione di “identità che scorre” e di “flussi di identità”.  A partire dalla Sicilia, isola divenuta simbolo dei flussi migratori di massa che interessano tutto il Mediterraneo, gli artisti di Urban Layers, selezionati attraverso call internazionale e ospitati in residenza a Gibellina, si sono confrontati con le complesse tematiche relative all'identità europea, messa in discussione dall’incontro di culture e lingue diverse e dal conflitto che generano quotidianamente nuove forme di società. L’Europa, in questo delicato momento storico, si trova a ripensare il proprio ruolo in senso politico, economico e culturale, alla luce non soltanto dei drammatici fatti di attualità, ma soprattutto degli inarrestabili cambiamenti demografici e sociali che la stanno investendo. 

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: La Triennale di Milano, viale Alemagna 6
Telefono: 02/724341; Sito: www.triennale.org
Orari di apertura: 10,30-20,30. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Identity Flows. Visual routes across the Mediterranean Sea
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com