Mostra I volti di Plinio. Natura est vita - Como

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 08/11/2019 Aggiornato il 08/11/2019
Dall' al
Como (CO)
Regione: Lombardia
Luogo: Palazzo del Broletto, piazza del Duomo
Telefono: 031/579811
Orari di apertura: 10,30-19,30 giorni festivi; 13,30-19,30 giorni feriali
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: info@fondazionealessandrovolta.it
Organizzatore: Fondazione Alessandro Volta con la collaborazione del Comune di Como
Note:
La mostra multimediale di Fondazione Alessandro Volta curata da Accademia Pliniana guida il visitatore in un percorso coinvolgente volto a esplorare le profondità della figura di Plinio il Vecchio e l’influenza senza tempo della sua opera letteraria, giunta da Roma antica con eco universale fino ai giorni nostri.

Nacque proprio a Como il 23 o il 24 d.C. Gaius Plinius Secundus, oggi meglio conosciuto come Plinio il Vecchio, uomo d’armi e di lettere che nella sua enciclopedica Naturalis Historia raccolse in una sintesi umanistico-scientifica le basi del sapere, fedele al principio dell’utilitas iuvandi, ovvero dell’andare incontro alle necessità degli uomini mediante la divulgazione della cultura.
La sua figura è cruciale nel processo di sviluppo culturale europeo, sia in qualità di primo storico dell’Arte che in veste di testimone e abile narratore dell’Età Classica.

La mostra approfondisce, attraverso un inedito percorso multimediale, i lati di una figura che è stata fondamentale per la formazione culturale e scientifica del mondo contemporaneo.
I maggiori temi trattati dalla monumentale Naturalis Historia, così come la ricostruzione della biografia di Plinio, vengono proposti al pubblico con una chiave di lettura innovativa, senza contravvenire al massimo rigore scientifico.

La mostra è un’iniziativa di Fondazione Alessandro Volta, organizzata con la collaborazione del Comune di Como, e curata da Accademia Pliniana.
I volti di Plinio. Natura est vita
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com