Mostra Hugo Pratt e Corto Maltese. 50 anni di viaggi nel mito - Bologna

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 13/11/2016 Aggiornato il 13/11/2016

La grande antologica celebra Hugo Pratt e la sua creatura più famosa presentando più di 400 opere tra disegni, acquerelli, chine, riviste e rarità. In mostra non solo Corto Maltese ma anche Anna della Giungla (1959), Ernie Pike del 1961, La giustizia di Wathee del Sg.t Kirk del 1955, e ancora le incredibili tavole e acquerelli degli Scorpioni del Deserto che conducono il visitatore-viaggiatore nell’Etiopia del 1941-1942 e nelle cui storie a personaggi dell’immaginario si sovrappongono personaggi storici. In esposizione anche le 164 tavole originali di "Una Ballata del mare salato", un classico della letteratura disegnata.

Dal al
Bologna (BO)
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Museo della Storia di Bologna, Palazzo Pepoli, via Castiglione 8
Telefono: 051/19936343; Sito: www.mostrapratt.it
Orari di apertura: 10-19; sabato 10-20. Lunedì chiuso
Costo: 11 euro; ridotto 9 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com