Mostra Hokusai Hiroshige. Oltre l’onda. Capolavori dal Museum of Fine Arts di Boston - Bologna

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 06/11/2018 Aggiornato il 05/12/2018

In mostra le opere dei due più grandi Maestri del "Mondo Fluttuante" Katsushika Hokusai (1760-1849) e Utagawa Hiroshige (1797-1858). Il progetto, curato da Rossella Menegazzo  con Sarah E. Thompson, presenta una selezione di circa 250 opere provenienti dal Museum of Fine Arts di Boston divise i 6 sezioni tematiche. 

Dal al
Bologna (BO)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Museo Civico Archeologico, via dell'Archiginnasio 2
Telefono: 051/5285851
Orari di apertura: 9-19,30; sabato 10-22; domenica 10-19,30. Martedì chiuso
Costo: 14 euro; ridotto 12 euro
Dove acquistare: http://www.oltrelonda.it/index.php?route=account/login
Sito web: www.oltrelonda.it
Organizzatore: MondoMostre Skira con Ales S.p.A Arte Lavoro e Servizi in collaborazione con il Museum of Fine Arts di Boston, promosso dal Comune di Bologna | Istituzione Bologna Musei e patrocinato dall’Agenzia per gli Affari Culturali del Giappone, dall’Ambasciata del Giappone in Italia e dall’Università degli Studi di Milano.
Note:
Gli anni trenta dell'Ottocento segnarono l'apice della produzione ukiyoe nota come "immagini del Mondo Fluttuante". In quel periodo furono realizzate le serie silografiche più importanti a firma dei maestri che si confermarono come i più grandi nomi dell'arte giapponese in Occidente. Tra questi spiccò da subito Hokusai, artista e personalità fuori dalle righe che seppe rappresentare con forza, drammaticità e sinteticità i luoghi e i volti, il carattere e le credenze del suo tempo. Più giovane di circa vent'anni rispetto a Hokusai, Hiroshige divenne un nome celebre della pittura ukiyoe poco dopo l'uscita delle Trentasei vedute del monte Fuji del maestro grazie a una serie che illustrava la grande via che collegava Edo, l'antico nome di Tokyo, a Kyoto. >Si trattava delle Cinquantatré stazioni di posta del Tokaido. Da allora l'artista continuò a lavorare su questo  stesso soggetto, producendo decine di serie diverse fino agli anni Cinquanta. Il progetto è una produzione MondoMostre Skira con Ales S.p.A. Arte Lavoro e Servizi in collaborazione con il Museum of Fine Arts di Boston, promosso dal Comune di Bologna - Istituzione Bologna Musei e patrocinato dall'Agenzia per gli Affari Culturali del Giappone, dall'Ambasciata del Giappone in Italia e dall'Università degli Studi di Milano.
Hokusai Hiroshige. Oltre l’onda. Capolavori dal Museum of Fine Arts di Boston
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com