Mostra Hito Steyerl. The City of Broken Windows/La città delle finestre rotte - Rivoli

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 11/11/2018 Aggiornato il 05/12/2018

L'artista tedesca Hito Steyerl (Monaco, 1966), una tra gli artisti e teorici più attivi del nostro tempo, realizza una nuova installazione multimediale basata sul suono, sul video e sull’intervento architettonico. 

Dall' al
Rivoli (TO)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Piemonte
Luogo: Museo d'Arte Contemporanea, Castello di Rivoli, piazza Mafalda di Savoia
Telefono: 011/9565222
Orari di apertura: 10-17; venerdì, sabato e domenica 10-19. Lunedì chiuso
Costo: 6,50 euro; ridotto 4,50 euro
Dove acquistare: https://www.castellodirivoli.org
Sito web: https://www.castellodirivoli.org/mostra/hito-steyerl-the-city-of-broken-windows/
Organizzatore: Carolyn Christov-Bakargiev e Marianna Vecellio.
Note:
La mostra nasce dalla sua ricerca attorno alle industrie di AI (artificial intelligence) sulle tecnologie di sorveglianza e attorno al ruolo che i musei d’arte contemporanea svolgono nella società oggi. L’artista approfondisce il modo in cui l’intelligenza artificiale influenza il nostro ambiente urbano e come possano emergere atti pittorici alternativi in spazi pubblici. Schermi, finestre, cristalli liquidi e non liquidi si legano tutti insieme in questa nuova installazione. La mostra è a cura di Carolyn Christov-Bakargiev e Marianna Vecellio.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com