Mostra Henrik Håkansson. Blinded by the Light - Torino

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 29/11/2019 Aggiornato il 29/11/2019
Dal al
Torino (TO)
Regione: Piemonte
Luogo: Galleria Franco Noero, via Mottalciata 10/B
Telefono: 011/882208
Orari di apertura: 11-19; lunedì e sabato 15-19. Domenica chiuso
Costo: Ingresso libero
Note:
La mostra personale di Henrik Håkansson (Helsingborg, 1968) presenta la video installazione proposta per la prima volta all’11a Biennale di Taipei Post-Nature - A Museum as an Ecosystem, curata da Francesco Manacorda e Mali Wu, conclusasi a marzo 2019.

Blinded By the light è una commissione prodotta in collaborazione con la Low Altitude Experimental Station dell'Istituto di Ricerca sulle Specie Endemiche di Taiwan a Wushinkeng.

Il sito è una delle tre stazioni sperimentali, a bassa, media e alta quota, i cui vasti programmi di conservazione cooperativa mirano a preservare tutti gli organismi endemici di Taiwan.

Per tutta la durata del 2018, Håkansson ha studiato le falene della regione di Taiwan, che contano circa 4.000 differenti specie attualmente conosciute.

A Wushinkeng, l’artista ha lavorato con l’entomologo Hsu Huan Chih per attrarre questi insetti volanti, prevalentemente notturni, utilizzando una struttura appositamente prodotta e posizionata all’aperto.

Attratte dall’uso di luci a base di mercurio, le falene sono riprese su di uno sfondo bianco, come in uno spettacolo di ombre cinesi.
Lo spettacolo notturno è accompagnato da un paesaggio sonoro composto da ultrasuoni emessi da pipistrelli che l’artista ha trasformato in frequenze udibili all’orecchio umano.

Henrik Håkansson. Blinded by the Light
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com