Mostra Guy Harloff (1933-1991). Alchimie e sinestesie - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/11/2019 Aggiornato il 05/11/2019
Dal al
Milano (MI)
Regione: Lombardia
Luogo: Centro Culturale di Milano, largo Corsia dei Servi, 4
Telefono: 02/875617
Orari di apertura: 10-13; 14-18,30; sabato 15,30-19. Domenica chiuso
Costo: Ingresso libero
Note:
L'universo multiforme dell'artista Guy Harloff (Parigi, 1933 - Galliate, 1991) a cui è dedicata la mostra si compone di simbolismo, filosofia e esoterismo, ma anche arte, musica e cinematografia.
Il percorso espositivo presenta più di quaranta opere su carta realizzate dalla metà degli anni Cinquanta fino a tutti gli anni Ottanta, in dialogo con i più stimolanti temi culturali e artistici coltivati dall'artista, a testimonianza dell'evoluzione della sua complessa quanto inconfondibile poetica.

Sono proposte anche fotografie di Roberto Masotti dall'Archivio Lelli e Masotti, cover di dischi jazz disegnate da Harloff, foto documentarie, libri e cataloghi particolarmente rari, un prezioso esemplare di tappeto caucasico (courtesy Mirco Cattai FineArt&AntiqueRugs, Milano) a confronto con i Tapis harloffiani, oltre a una serie di riletture pittoriche dell'opera di Guy Harloff firmate dalla giovane artista Linda Orbac.

L'esposizione prevede la proiezione di due cortometraggi realizzati da Harloff, appassionato cinefilo, finora rimasti inediti e concepiti dall'autore come integrazione della sua produzione pittorica.

La rassegna, curata da Serena Redaelli, è organizzata dallo Studio d'arte Nicoletta Colombo, sede dell'Archivio Guy Harloff, e si avvale dei prestigiosi patrocini di Commissione Europea, Regione Lombardia, Comune di Milano.
Guy Harloff (1933-1991). Alchimie e sinestesie
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com