Mostra Grossi Maglioni. THE CAVE - Lissone

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 28/12/2021 Aggiornato il 28/12/2021
Dal al
Lissone (MB)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Lombardia
Luogo: MAC Museo d’Arte Contemporanea, viale Elisa Ancona 6
Telefono: 039/2145174; 039/7397202
Orari di apertura: 10-13 mercoledì e venerdì; 16-23 giovedì; 10-12; 15-19 sabato e domenica. Lunedì e martedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.museolissone.it
Organizzatore: Comune di Lissone
Note:
Il MAC Museo d’Arte Contemporanea di Lissone presenta l’installazione The Cave (La grotta, 2021) del duo Grossi Maglioni (Francesca Grossi e Vera Maglioni).
Questa è la prima esposizione di The Cave in Italia, presentata precedentemente a Bratislava e Graz.

The Cave è incentrata sulla coppia madre e figlio/figlia. L’opera consiste in un ambiente composto da tre grandi teli e un plateau in tessuto che formano una tenda dedicata alla natività. Questo spazio rappresenta un alloggio per la cura, una sorta di archetipo di un’abitazione, che definisce un bisogno costitutivo della società umana: la necessità di una casa.
Si tratta di un rifugio accogliente, ridefinito come un luogo nomade mobile condiviso con una comunità. I lati interni sono scuri, a suggerire uno spazio intimo, dell’incontro e anche l’inizio di una storia a partire dalla nascita.

L’allestimento di The Cave al MAC rappresenta l’occasione per presentare il progetto di ricerca Beast Mother finanziato dalla X Edizione dell’Italian Council nell’ambito del “Grant per il sostengo della ricerca di artisti, curatori e critici”, che esamina la maternità, la relazione di cura e il suo potenziale trasformativo.

La mostra è a cura di Francesca Guerisoli.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com