Mostra Gli Uffizi e il territorio. Bozzetti di Luca Giordano e Taddeo Mazzi per due grandi complessi monastici - Firenze

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 13/09/2017 Aggiornato il 13/09/2017

La mostra presenta due delle nuove acquisizioni più importanti dell'ultimo biennio: due bozzetti rispettivamente di Luca Giordano e Taddeo Mazzi, preparatori di decorazioni più ampie ad affresco o su tela che si trovano in complessi monastici di Firenze e del contado. Il bozzetto di Luca Giordano è legato agli affreschi della Cappella Corsini nella basilica fiorentina di Santa Maria del Carmine (1682), quello di Taddeo Mazzi è legato a una pala realizzata per la cappella dell'Antella presso il santuario di Monte Senario (1725-1726). Sono esposti anche gli autoritratti del pittore napoletano Luca Giordano (1632-1705) e di Taddeo Mazzi, nativo di Palagnedra, in Svizzera, insieme a due altri bozzetti storicamente in rapporto con le nuove acquisizioni.

Dal al
Firenze (FI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Toscana
Luogo: Uffizi, Sala del Camino, piazzale degli Uffizi 418
Telefono: 055/290383; Sito: www.gallerieuffizimostre.it
Orari di apertura: 8,15-18,50. Lunedì chiuso
Costo: 12,50 euro; ridotto 6,25 euro
Gli Uffizi e il territorio. Bozzetti di Luca Giordano e Taddeo Mazzi per due grandi complessi monastici
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com