Mostra Giovanni Gasparro. I Papi di Napoleone - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 30/04/2018 Aggiornato il 30/04/2018

L'esposizione è incentrata su due dipinti del giovane artista pugliese Giovanni Gasparro (Bari, 1983), tele che raffigurano i pontefici regnanti durante l'età di Napoleone: Pio VI Braschi e Pio VII Chiaramonti. Insieme ai due dipinti sono esposti anche alcuni bozzetti utili per comprendere il processo creativo dell'artista e un nucleo selezionato di opere grafiche di solito conservate nei depositi del Museo Napoleonico, attraverso le quali vengono illustrati aspetti e momenti differenti dei pontificati di Pio VI e Pio VII, caratterizzati ambedue da lunghi periodi di esilio. In un ideale dialogo con i dipinti di Giovanni Gasparro, sono esposti acquerelli, disegni, incisioni realizzati da numerosi artisti significativi vissuti tra la fine del Settecento e gli inizi dell’Ottocento. Tra essi, l’orafo Paolo Spagna, autore di un disegno raffigurante lo stemma di papa Braschi, Giuseppe Valadier e Jean-Baptiste Wicar, rappresentato in mostra da un raffinato disegno preparatorio per un grande dipinto oggi nella residenza pontificia di Castel Gandolfo. 

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lazio
Luogo: Museo Napoleonico, piazza di Ponte Umberto 1
Telefono: 06/0608; Siti: www.museonapoleonico.it; www.museiincomuneroma.it
Orari di apertura: 10-18. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com