Mostra Giorgio Morandi. Una storia di famiglia - Bologna

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 01/02/2019 Aggiornato il 01/02/2019
Dal al
Bologna (BO)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Emilia Romagna
Luogo: Galleria d'Arte Maggiore g.a.m. via D'Azeglio 15
Telefono: 051/235843
Orari di apertura: 16-19.30 lunedì; da martedì a sabato 10-12.30; 16.00-19.30. Lunedì mattina e domenica chiuso
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.maggioregam.com
Organizzatore: Galleria d'Arte Maggiore
Note:
Retrospettiva dedicata a Giorgio Morandi (Bologna, 1890 - 1964), artista che da subito è stato seguito e promosso con attenzione dai fondatori della Galleria d'Arte Maggiore Franco e Roberta Calarota e che oggi in particolare identifica il lavoro di valorizzazione dei maggiori artisti del Novecento portato avanti a livello internazionale dalla galleria. La mostra include un selezionato gruppo di olii, acquarelli, disegni e acqueforti che, spaziando dalle famose nature morte ai vasetti di fiori fino ai paesaggi solitari, rivela tutta la silenziosa ma profonda innovazione pittorica di Morandi, sospesa tra realtà e astrazione, fonte continua di ispirazione ancora oggi per le generazioni di artisti più contemporanei.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com