Mostra Giorgio Morandi e Tacita Dean. Semplice come tutta la mia vita - Mantova

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 13/03/2017 Aggiornato il 13/03/2017

Una raccolta di cinquanta opere di Giorgio Morandi (Bologna 1890-1964) uno dei maestri della pittura europea del Novecento, presenta dipinti, disegni, acquarelli e grafiche, concessi da musei e collezioni private, che raccontano ricerche e studi fatti sulla natura morta nel periodo dal 1915 al 1963. Accanto ai lavori di Morandi sono poste le opere di Tacita Dean, una delle più importanti artiste d'arte contemporanea, riconosciuta a livello internazionale. Due film della Dean, "Day for Night" e "Still life", realizzati nel 2009 nello studio bolognese del pittore, propongono una riflessione sul legame profondo che si istituisce tra i due artisti. La Dean concentra l'attenzione sugli oggetti del mondo poetico di Morandi e sui segni lasciati su un ripiano dalla base dei diversi oggetti, segni fatti con la matita dal pittore mentre calcolava, affiancava, spostava e ricollocava bottiglie, lumi, caffettiere, tazze, porcellane e vetri, sperimentando, secondo le ore del giorno, le luci e le ombre. I filmati della Dean non sono documentari, esprimono la necessità di guardare con semplicità le cose e i segni che lasciano, le tracce involontarie del processo della pittura. Le nature morte di Morandi in esposizione mettono in evidenza come l'elaborazione del colore si sia arricchita nel tempo e come le forme, i colori, gli spazi siano in armonia con la luce e l'ombra, base del sua espressione grafica. La mostra, curata da Massimo Mininni e Augusto Morari con il supporto di Cristiana Collu, in collaborazione con Massimo Maiorino e Daniela Sogliani, è arricchita da una sezione sulla fortuna critica di Morandi e sulle passioni letterarie che hanno ispirato il suo lavoro.

Dal al
Mantova (MN)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Palazzo Te, viale Te 13
Telefono: 0376/323266; Sito: www.centropalazzote.it
Orari di apertura: 9-19,30; lunedì 13-19,30
Costo: 12 euro; ridotto 8 euro
Giorgio Morandi e Tacita Dean. Semplice come tutta la mia vita
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com