Mostra Giochi Adulti. Michele Tombolini - Venezia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 28/10/2022 Aggiornato il 28/10/2022
Dal al
Venezia (VE)
Regione: Veneto
Luogo: Venice Times Hotel, calle Priuli dei Cavaletti 99/D
Telefono: 041/2031633
Orari di apertura: 13-23 ogni giorno
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: https://criscontinicontemporary.com/; www.venicetimeshotel.com/
Organizzatore: Cris Contini Contemporary
Note:
Cris Contini Contemporary inaugura la stagione delle mostre autunnali a Venezia con le opere di Michele Tombolini (Venezia, 1963) artista formatosi a Venezia e la cui visione è da sempre attenta ai temi sociali.
Le sue opere hanno spesso suscitato clamore per la loro forte azione di denuncia.

La creatività di Michele Tombolini si esprime con una compresenza di stili che spaziano dalla pittura alla video art, necessari per trasmettere emozioni, per far prendere coscienza e denunciare forme di violenza che vengono perpetrate sugli esseri umani.

Un fil rouge che nel mese di ottobre avvicinerà idealmente Venezia e Milano, città che vedranno protagonisti due interventi dell’artista. Il Venice Times Hotel di Venezia ospiterà ‘Giochi Adulti’ un’opera di denuncia della pedofilia, mentre a Milano si terrà ‘The Great Nightmare’, una personale curata dalla dott.ssa Cinzia Lampariello Ranzi che ha per oggetto gli orrori delle guerre, in mostra presso la neonata Agostino Art Gallery.

‘Giochi Adulti’ ritrae il volto di una bambina sulla cui bocca è stata prima tracciata una farfalla, successivamente cancellata attraverso uno scarabocchio infantile. Il messaggio che l’artista vuole trasmettere è potente e dalla forte valenza sociale, è un messaggio di denuncia contro il traffico dei minori, argomento a cui Michele Tombolini ha già dedicato altre importanti opere in Europa.

La farfalla, simbolo di rinascita e libertà, di spinta verso un futuro migliore viene annullata e la bocca della ragazza è cancellata, incapace di urlare la propria situazione. Lo sfondo dell’opera, realizzata in tecnica mista, è invece illuminato dalla scelta del colore oro dei fiori che sfiora anche il volto della giovane ritratta e che rappresenta un messaggio di speranza.

AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com