Mostra Gianni Asdrubali. Lo spazio impossibile - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 12/04/2018 Aggiornato il 13/04/2018

Il progetto di pittura dell'artista Gianni Asdrubali presenta alcune grandi installazioni pittoriche su tela, legno, forex e plexiglass dei cicli "Tromboloide", "Stoide e Zigrostoide", "Steztastess", "Tetrazoide", "Sverzeke", "Zanorre" e "Zesenne" realizzati nel corso della sua ricerca che va dal 1979 a oggi. La mostra composta è una "istantanea" che assembla opere realizzate in periodi differenti ma in grado di trasmettere allo spettatore una sola emozione, fondendo contenitore e contenuto per dare vita ad una sola vibrazione. La mostra rende in tutta la sua drammaticità e velocità la concezione spaziale e pittorica di Asdrubali, il quale approfondisce con questo progetto la possibilità di vivere un’esperienza virtuale in tutta la sua concretezza plastica e coinvolgente, quasi utilizzasse elementi tecnologici e immersivi, tipici della nostra contemporaneità. La mostra, curata da Marco Tonelli, è realizzata con il sostegno della galleria milanese Matteo Lampertico e la galleria fiorentina Santo Ficara.

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lazio
Luogo: Museo Carlo Bilotti, Aranciera di Villa Borghese, viale Fiorello La Guardia 6
Telefono: 06/0608; Siti: www.museiincomune.it; www.museodiroma.it
Orari di apertura: 10-16; sabato e domenica 10-19 fino al 31 maggio; dal 1 giugno 13-19; sabato e domenica 10-19. Lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Gianni Asdrubali. Lo spazio impossibile
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com