Mostra Giancarlo Sciannella. Scultore di Archetipi - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 11/11/2019 Aggiornato il 11/11/2019
Dal al
Roma (RM)
Regione: Lazio
Luogo: Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali, via Quattro Novembre 94
Telefono: 06/0608
Orari di apertura: 9,30-19,30 tutti i giorni
Costo: 11,50 euro; ridotto 9,50 euro
Note:
È dedicata a Giancarlo Sciannella, scultore in terracotta e fra le massime espressioni della scultura contemporanea italiana, in particolare legata alla materia di terra, la mostra ospitata ai Mercati di Traiano - Museo dei Fori Imperiali.

Articolata lungo la via Biberatica, l'esposizione documenta la produzione dell’artista dal 1980 al 2013 attraverso 12 opere,, scelte per aver più significativamente espresso il rapporto tra la scultura e lo spazio.

Il progetto espositivo e le modalità di allestimento sono stati pensati proprio in funzione degli ambienti in cui le opere sono collocate e con i quali esse si misurano, creando un percorso di forte suggestione.

Il percorso artistico di Sciannella ha cercato e trovato nella ceramica la “ragione povera” delle opere, lontane dal virtuosismo e invece allusive a un passato arcaico e mai perduto. Ne sono esempio le sculture Strumenti (1980) e Macina (2005), che rimandano a un mondo rurale, montano, legato al lavoro e al luogo d’origine.

Nell’opera Foresta (1993), riconosciuta dalla critica come capolavoro della scultura ceramica italiana del Novecento, Sciannella riesce a “trasformare” la terracotta in legno, mentre in Selva (2011), minimale nella sua essenziale linearità geometrica, riflette gli echi della ricerca di Alberto Burri e delle poetiche dell’Informale.

In relazione ai temi suggestivi e stimolanti per la valorizzazione della forma artistica e per lo stretto legame con il passato, la mostra, curata da Simone Battiato. è completata da attività didattiche e divulgative.
Giancarlo Sciannella. Scultore di Archetipi
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com