Mostra Giancarlo Limoni. Il giardino del tempo / Opere 1980-2017 - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 16/06/2017 Aggiornato il 16/06/2017

La prima mostra antologica di Giancarlo Limoni (Roma, 1947) raccoglie venticinque quadri di grandissimo formato, realizzati tra il 1980 e il 2017, che presentano in modo organico uno dei protagonisti della Nuova Scuola Romana degli anni Ottanta. L'artista conduce da sempre un lavoro rigoroso e poetico sul mezzo pittorico, sulla sua materia, sulla luce e sul colore visti come strumenti di un’intensa ricerca sul rapporto tra natura e cultura. Il percorso artistico di Limoni si arricchisce di riflessioni sulla letteratura e la filosofia: la natura viene interpretata attraverso il filtro mentale di un dialogo con la storia dell’arte e con l’opera di grandi maestri come Turner, Monet, Mafai, tra Impressionismo, Espressionismo e Informale. La mostra, a cura di Lorenzo Canova, sottolinea il tema di come dare forma a un nuovo giardino del tempo, tra l’esplosione dei colori che inondano la tela e la presenza silenziosa delle opere più recenti, dedicate ai Giardini di neve. 

Dal al
Roma (RM)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lazio
Luogo: Macro Testaccio, Padiglione 9A, via Orazio Giustiniani 4
Telefono: 06/0608; Sito: www.museomacro.org
Orari di apertura: 14-20. Lunedì chiuso
Costo: 6 euro; ridotto 5 euro
Giancarlo Limoni. Il giardino del tempo / Opere 1980-2017
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com