Mostra Genius Loci - Castellabate

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 09/08/2016 Aggiornato il 09/08/2016

In mostra le opere del concorso indetto dalla Fondazione Pio Alferano e Virginia Ippolito. 20 artisti, uno per ciascuna regione, sono stati selezionati per reinterpretare a seconda del proprio stile, della propria poetica e del proprio linguaggio, uno spaccato delle bellezze dei luoghi, dei paesaggi e dei volti che costituiscono il nostro patrimonio ambientale e culturale. I partecipanti sono: Massimiliano Alioto, Andrea Barin, Ubaldo Bartolini, Gotthard Bonell, Mariano Chelo, Antonella Cinelli, Vania Comoretti, Vanni Cuoghi, Domenico Dell’Osso, Antonio Finelli, Alex Folla, Marco Jaccond, Enrico Lombardi, Matteo Massagrande, Giuseppe Modica, Tommaso Ottieri, Mauro Reggio, Alessandro Russo, Desiderio Sanzi, Piero Vignozzi. Il catalogo di “Genius loci” contiene i testi di Vittorio Sgarbi, Fiorello Primi, presidente dell'Associazione "I Borghi più belli d'Italia e l'architetta Renata Cristina Mazzantini.

Dal al
Castellabate (SA)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Campania
Luogo: Castello dell'Abate, via Gioacchino Murat
Telefono: 0974/960853; Sito: www.fondazionepioalferano.it
Orari di apertura: 9,30-12,30; 18,30-24 tutti i giorni
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com