Mostra Gaetano Pesce. Cinque Tecniche col Vetro - Murano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 07/08/2017 Aggiornato il 07/08/2017

In esposizione al Museo del Vetro di Murano più di 50 pezzi della produzione vetraria di Gaetano Pesce insieme a una selezione di foto. La mostra, a cura di Gabriella Belli, Françoise Guichon e Chiara Squarcina, è interamente dedicata alla maggior parte delle opere in vetro del noto architetto, scultore e designer italiano. Tutti gli oggetti esposti sono stati disegnati e realizzati tra il 1988 e il 1992, periodo della collaborazione di Gaetano Pesce con il CIRVA, centro di sperimentazione del vetro di Marsiglia. In quei quattro anni Gaetano Pesce ha messo a punto le sue "cinque tecniche per il vetro" chiamate Pastis, Joliette, Vieux Port, Pate de Verre, Plage, in cui viene rielaborata la tradizione in chiave contemporanea.

Dal al
Murano (VE)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Veneto
Luogo: Museo del Vetro di Murano, Fondamenta Giustinian 8
Telefono: 848/082000; Sito: www.museovetro.visitmuve.it
Orari di apertura: 10-18 tutti i giorni
Costo: 12 euro; ridotto 9,50 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com