Mostra Fumetto Italiano. Cinquant’anni di romanzi disegnati - Castiglioncello (Rosignano Marittimo)

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/07/2016 Aggiornato il 05/07/2016

Una panoramica sull'arte del Fumetto per mettere in evidenza le opere che possono fregiarsi, per la qualità dei testi e dei disegni, della qualifica di romanzi. La panoramica, composta da quaranta romanzi grafici scritti e disegnati da altrettanti autori, prende il via dal 1967, anno in cui iniziò la pubblicazione di "Una Ballata del Mare Salato" di Hugo Pratt, in cui compare per la prima volta Corto Maltese. La mostra presenta circa trecento tavole originali, disposte in ordine cronologico e per la prima volta affiancate, da romanzi a fumetti scritti e disegnati da un unico autore come Altan o Guido Crepax.Il progetto espositivo indaga generi narrativi molto diversi tra loro, romanzi d’azione, romanzi psicologici, romanzi biografici o storici, romanzi satirici, romanzi tratti da classici della letteratura, romanzi contenuti in un solo volume, romanzi seriali, ma che, grazie al percorso espositivo, risultano come suggestivi capitoli di un lungo racconto fatto di immagini e di parole unite dal linguaggio delle vignette.

Dal al
Castiglioncello (Rosignano Marittimo) (LI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Toscana
Luogo: Castello Pasquini, piazza della Vittoria 1
Telefono: Sito: www.romanzidisegnati.it
Orari di apertura: 18-23. Lunedì chiuso
Costo: 7 euro; ridotto 5 euro
Fumetto Italiano. Cinquant’anni di romanzi disegnati
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com