Mostra Fulvio Di Piazza e Alessandro Bazan. Astratta - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 19/05/2020 Aggiornato il 19/05/2020
Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Giovanni Bonelli, via Porro Lambertenghi 6
Telefono: 02/87246945
Costo: Ingresso libero, solo su appuntamento
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.galleriagiovannibonelli.it
Organizzatore: Galleria Giovanni Bonelli di Milano
Note:
La mostra di riapertura è dedicata a due tra i maggiori esponenti della scuola figurativa siciliana: Fulvio Di Piazza (Siracusa, 1969) e Alessandro Bazan (Palermo, 1966).
L’esposizione, curata da Marco Senaldi, presenta una quindicina di opere, alcune di grande formato.

Il titolo della rassegna "Astratta" trae il proprio significato dalla radice latina del termine ‘abstractus’, ovvero ‘trarre fuori’, ‘distaccare’, e invita i visitatori a seguire i due autori in un altro piano della realtà, diverso da quello che si è abituati a vedere.

Per Alessandro Bazan l’elemento da cui partire è comunque il mondo reale e, più specificatamente, l’uomo che viene raffigurato in una serie di atteggiamenti che ne indagano usi e comportamenti in situazioni private o collettive.

Per Fulvio di Piazza, invece, la realtà è qualcosa a cui si rimanda in maniera allegorica utilizzando una serie di figure immaginifiche tipiche del suo repertorio.

Giovedì 28 maggio 2020, dalle ore 19, sul sito della galleria (www.galleriagiovannibonelli.it), è possibile vedere un’anteprima virtuale della mostra accompagnati dal curatore.


AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com