Mostra Franco Grignani: Subperception - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/02/2018 Aggiornato il 05/02/2018

La mostra rende omaggio, a 110 anni dalla sua nascita, a Franco Grignani (Pieve Porto Morone, Pavia, 1908- Milano, 1999), artista tra i più profondi innovatori del Novecento. L'esposizione, a cura di Marco Meneguzzo, in collaborazione con l’Archivio Manuela Grignani Sirtoli, si concentra sull'uso della fotografia che il grande artista e grafico lombardo ha praticato costantemente nel corso di tutta la sua attività, in particolare negli anni cinquanta. Le opere presentate sono 20 tra sperimentali ottici su tela emulsionata e tavola e fotografie ai sali di bromuro d'argento. La generazione artistica di Grignani è proprio quella che “scopre” le possibilità linguistiche della fotografia, spingendosi nel territorio, apparentemente estraneo a quella disciplina, che è l’astrazione. Fotografia, grafica e pittura si intersecano nel lavoro di Grignani, che alla fotografia chiede di poter sperimentare le infinite varianti di pattern e textures simili, sia che intenda riportarle in pittura, sia che preferisca utilizzarle nella loro veste iniziale di carta emulsionata. In questo senso, la “Subpercezione”, è una delle categorie entro cui l’artista fa ricadere la visione delle sue opere.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Galleria 10 A.M. Art, via Anton Giulio Barrili 31
Telefono: 02/92889164; Sito: www.10amart.it
Orari di apertura: 15-18. Sabato, domenica e lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Franco Grignani: Subperception
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com