Mostra Franco Fontana. Sintesi - Modena

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 23/01/2019 Aggiornato il 23/01/2019
Dal al
Modena (MO)
Regione: Emilia Romagna
Luogo: FMAV - Fondazione Modena Arti Visive, Palazzo Santa Margherita, corso Canalgrande 103
Telefono: 059/2032911
Orari di apertura: 11-13; 16-19 da mercoledì a venerdì; 11-19 sabato, domenica e festivi. Dal 21 giugno 17-22 da giovedì a domenica
Costo: 6 euro; ridotto 4 euro
Note:
La mostra ripercorre oltre sessant’anni di carriera dell’artista modenese Franco Fontana (1933) e traccia i suoi rapporti con alcuni dei più autorevoli autori della fotografia del Novecento. L'esposizione, che si svolge nelle tre sedi della Palazzina dei Giardini, del MATA - Ex Manifattura Tabacchi e della Sala Grande di Palazzo Santa Margherita, è suddivisa in due sezioni. La prima, curata da Diana Baldon, direttrice di Fondazione Modena Arti Visive, allestita nella Sala Grande di Palazzo Santa Margherita e nella Palazzina dei Giardini, rappresenta la vera sintesi del percorso artistico di Franco Fontana, attraverso trenta opere, la maggior parte delle quali inedite, realizzate tra il 1961 e il 2017, selezionate dal vasto archivio fotografico dell’artista. Questo nucleo si concentra sui paesaggi urbani e naturali, che conducono il visitatore in un ideale viaggio che lega Modena a Cuba, alla Cina, agli Stati Uniti e al Kuwait. La seconda sezione, curata dallo stesso Franco Fontana, ospitata dal MATA - Ex Manifattura Tabacchi, propone una selezione di circa cento fotografie che Fontana ha donato nel 1991 al Comune di Modena e Galleria Civica che costituisce un’importante costola del patrimonio collezionistico ora gestito da Fondazione Modena Arti Visive. Tale collezione delinea i rapporti intrecciati dall’artista con i grandi protagonisti della fotografia internazionale.
Franco Fontana. Sintesi
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l'esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.