Mostra Francesco nell’Arte. Da Cimabue a Caravaggio - Ascoli Piceno

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 25/06/2016 Aggiornato il 25/06/2016

La mostra offre l'opportunità di ammirare alcuni capolavori riuniti nella Sala della Vittoria del Palazzo dell'Arengo e consente di effettuare per la prima volta un confronto diretto tra redazioni diverse di una stessa opera: è il caso del “San Francesco in meditazione” di Annibale Carracci, del quale sono presenti la versione della Galleria dell’Accademia di Venezia e quella della Galleria Corsini di Roma, della tela di Caravaggio messa a confronto con la replica conservata in una collezione privata di Malta e della pala d’altare del pittore anconetano Andrea Lilli accostata ad una versione più tarda riconosciuta in una collezione privata milanese. Nel mese di luglio, in occasione della manifestazione “L’Altra Italia”, saranno attivati percorsi artistici che includono la mostra dedicata a Francesco, il cui ruolo centrale nel panorama delle iniziative culturali promosse dalla Regione Marche sarà confermato anche in occasione della Quintana di Ascoli Piceno (9 luglio, 7 agosto). La possibilità di visitare con un biglietto scontato anche le altre iniziative espositive che si tengono nelle Marche in occasione del Giubileo della Misericordia rappresenta un ulteriore motivo di attrazione: da Ascoli Piceno si possono raggiungere gli altri centri marchigiani che ospitano le rassegne, usufruendo di un ingresso agevolato (Osimo, Loreto dal 3 settembre 2016, Senigallia dal 29 ottobre 2016). 

Dal al
Ascoli Piceno (AP)
ATTENZIONE
Le mostre possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è preferibile verificare direttamente con gli organizzatori o sul sito, prima di recarsi sul posto.
Regione: Marche
Luogo: Pinacoteca Civica, piazza Arringo 7
Telefono: 0736/298213
Orari di apertura: 10-19. Lunedì chiuso
Costo: 8 euro; ridotto 5 euro
Francesco nell’Arte. Da Cimabue a Caravaggio
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com