Mostra Francesco Morosini, ultimo eroe della Serenissima tra storia e mito - Venezia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 15/07/2019 Aggiornato il 15/07/2019
Dal al
Venezia (VE)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Veneto
Luogo: Museo Correr, San Marco 52
Telefono: 041/2405211
Orari di apertura: 10-19 fino al 31 ottobre; 10,30-17 dal 1 novembre al 31 marzo
Costo: 25 euro; ridotto 13 euro, vale per 3 mesi e consente una sola entrata a Palazzo Ducale e al percorso integrato
Dove acquistare: www.correr.visitmuve.it
Sito web: www.correr.visitmuve.it
Organizzatore: Fondazione Musei Civici, Archivio di Stato di Venezia, Scuola Navale Militare "Francesco Morosini"
Note:
Di Francesco Morosini (Venezia, 1619 - Nauplia, 1694), doge e capitano generale da mar, a 400 anni dalla nascita viene celebrata l'avvincente vita da diverse istituzioni.
I Musei Civici dal 1895 ne custodiscono l'intero patrimonio personale e familiare, proveniente dal palazzo di famiglia in Campo Santo Stefano, del quale una selezione ragionata è stata collocata nel secondo dopoguerra nel Museo Correr nelle "Sale Morosini", parte del riordinamento del 1952 a cura di Carlo Scarpa.

In esposizione oltre duecento pezzi che raccontano la storia personale, politica e militare del capitano da mar, doge e "Peloponnesiaco". Dipinti, sculture e stampe che lo ritraggono permettono di conoscere ogni momento della vita di Morosini. Accanto a volumi e documenti, i cimeli simbolo del potere militare e politico e gli effetti personali raccontano la storia di un uomo orgoglioso, egocentrico, vanitoso, ma dotato di un solido senso dello stato e dell'onore, abile stratega e diplomatico.
Francesco Morosini, ultimo eroe della Serenissima tra storia e mito
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com