Mostra Francesco Lauretta. Due volte - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/09/2018 Aggiornato il 05/09/2018

La mostra personale dedicata al lavoro di Francesco Lauretta (Ispica, Ragusa, 1964), curata da Marco Senaldi, propone un allestimento, studiato dallo stesso artista, composto da venti opere su tela e da una quarantina di disegni. L’esposizione costituisce una riflessione, con le sue crisi e i suoi successi, sul fare e sul farsi della pittura, che da secoli si ripropone, imponendo i propri arcani a pittori o poeti, con l’animo e la sensibilità disposti ad accoglierne le domande. Arricchiscono il percorso alcuni schizzi e disegni realizzati da Lauretta durante l’esperienza creativa di “Scuola di Santa Rosa” che si è sviluppata a Firenze, in collaborazione con Luigi Presicce, nello scorso settembre e che proseguirà con eventi e incontri anche nella prossima stagione.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Giovanni Bonelli, via Porro Lambertenghi 6
Telefono: 02/87246945; Sito: www.galleriagiovannibonelli.it
Orari di apertura: 11-19. Domenica e lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com