Mostra Fotografia europea 2019 – XIV edizione. Legami. Intimità, relazioni, nuovi mondi - Reggio Emilia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 21/05/2019 Aggiornato il 21/05/2019
Dal al
Reggio Emilia (RE)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Emilia Romagna
Luogo: Chiostri di San Pietro, via Emilia a San Pietro 44c; Palazzo Magnani, corso G. Garibaldi 29 e diverse altre sedi
Telefono: 0522/444446
Orari di apertura: 10-19
Costo: 15 euro; ridotto 12 euro biglietto festival; 10 euro; ridotto 8 euro biglietto singola sede
Dove acquistare: www.fotografiaeuropea.it
Sito web: www.fotografiaeuropea.it; www.palazzomagnani.it
Organizzatore: Fondazione Palazzo Magnani, Comune di Reggio Emilia e Regione Emilia Romagna
Note:
Giunta alla sua XIV edizione, Fotografia Europea conferma il proprio ruolo di rilievo nel panorama culturale italiano e internazionale.
Il format del Festival, promosso da Fondazione Palazzo Magnani, Comune di Reggio Emilia e Regione Emilia Romagna, ha proposto un tema di estrema attualità "Legami. Intimità, relazioni, nuovi mondi" che viene approfondito da iniziative di artisti conosciuti a livello internazionale, accanto a quelle di giovani emergenti, con collaborazioni culturali e multidisciplinari, con talk, spettacoli e conferenze.

Il Festival si svolge in diverse sedi, in particolare i luoghi di riferimento sono Chiostri di San Pietro, Palazzo Magnani e Palazzo da Mosto, Sinagoga, Spazio Scapinelli, Spazio Gerra, Chiostri di San Nicolò e Battistero, Sotterranei del Teatro Valli, chiostri di San Domenico, Biblioteca Panizzi.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com