Mostra Fondazione Gruppo Credito Valtellinese. 30/ Creval Art Galleries 1987-2017. A visual story - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 05/04/2017 Aggiornato il 05/04/2017

In occasione dei trent'anni dalla mostra al Refettorio delle Stelline (gennaio 1987: Andy Warhol. The Last Supper) inaugurata dall’artista con un’installazione site-specific dedicata al Cenacolo Vinciano, il Gruppo bancario Credito Valtellinese vuole raccontare il proprio impegno per l’arte contemporanea attraverso la ‘storia visiva’ delle oltre 200 esposizioni prodotte nelle sue cinque gallerie. Il sottotitolo della mostra, "A Visual Story", si concentra sul tema della narrazione per affrontare una duplice raccolta repertoriale attorno all’identità visiva delle Gallerie Creval: quella materiale, costituita da una selezione di 150 stampati fra poster, locandine, libri-oggetto, inviti e cataloghi tirati in proprio – o presso i principali editori internazionali – in trent’anni di esposizioni; quella virtuale, riprodotta in sala sotto forma di proiezione looping a scala ambientale, per illustrare al pubblico la traduzione spaziale degli stessi codici visivi.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: La Triennale di Milano, viale Alemagna 6
Telefono: 02/72434208; Sito: www.triennale.org
Orari di apertura: 10,30-22
Costo: Ingresso libero
Fondazione Gruppo Credito Valtellinese. 30/ Creval Art Galleries 1987-2017. A visual story
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com