Mostra Fogli Barocchi. Disegni bolognesi tra Seicento e Settecento - Bologna

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 04/11/2016 Aggiornato il 04/11/2016

Dedicata al disegno del Barocco bolognese, la mostra, curata da Marco Riccòmini, presenta una selezione di 30 disegni dei più famosi pittori che hanno lavorato tra il Seicento e il Settecento in ambito bolognese. Attraverso una lunga ricerca storiografica e critica vengono proposti disegni inediti e scoperte interessanti, oltre ad opere e lavori già noti agli studi. Con il Seicento e in particolare con l’ascesa dei Carracci, si inaugura a Bologna una grande stagione di riforma dell’arte che restituisce al disegno una posizione di centralità nella creazione artistica. Il disegno diventa non solo un esercizio per perfezionare la mano dell’artista, non solo un mezzo con cui lasciare sulla carta una prima idea dell’opera, ma anche un mezzo d’indagine e di comprensione della realtà. Tra gli eredi di questo approccio c’è sicuramente Giovanni Francesco Barbieri noto come il Guercino (Cento 1591 - Bologna 1622). In mostra sarà esposto un suo disegno raffigurante un Vecchio ritratto a mezzo busto. La mostra inoltre presenterà un’assoluta novità: viene allestita una stanza dedicata ai disegni anonimi, consentendo così di esporre opere bellissime, ma che non hanno trovato ancora un autore. L’idea è quella di stimolare l’interesse dei collezionisti, conoscitori, giovani studiosi e storici dell’arte, solleticando la curiosità e l’insaziabile passione di chi ama e apprezza l’arte.

Dal al
Bologna (BO)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Emilia Romagna
Luogo: Galleria Maurizio Nobile, via Santo Stefano 19/A
Telefono: 051/238363; Sito: www.maurizionobile.com
Orari di apertura: 11-19. Domenica e lunedì chiuso
Costo: Ingresso libero
Fogli Barocchi. Disegni bolognesi tra Seicento e Settecento
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com