Mostra Flavio Favelli. Senso 80 - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 21/03/2017 Aggiornato il 21/03/2017

Il titolo del progetto espositivo ideato da Flavio Favelli rimanda ai sensi intesi come valori fisici, al piacere e al fatto che l'Albergo Diurno è sempre stato, storicamente, un luogo dedicato alla cura della persona. L'artista ha realizzato all'interno del Diurno un'installazione site specific e ha costruito un percorso in relazione all'architettura e agli spazi dell'ambiente, partendo dagli elementi originali che ne hanno tracciato la poetica e la sua particolare atmosfera. Gli arredi, i servizi e l’illuminazione degli anni '20 e '30 ritrovati nelle cartoline storiche del Diurno, riconducono alla sua funzione di luogo animato da uno spirito di cura del corpo e dell’anima: a questo Favelli si ispira e fonde elementi di antiquariato a oggetti più recenti, come le insegne pubblicitarie.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Albergo Diurno Venezia, piazza Oberdan
Telefono: Sito: www.flaviofavelli.com
Orari di apertura: 12-19,30 tutti i giorni dal 3 al 9/4; dal 10/4 al 14/5 solo da giovedì a domenica
Costo: Ingresso libero
Flavio Favelli. Senso 80
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com