Mostra Flavio Favelli. Profondo Oro - Calenzano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 02/09/2020 Aggiornato il 02/09/2020
Dal al
Calenzano (FI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Toscana
Luogo: Arte in Fabbrica, Gori Tessuti e Casa, via Vittorio Emanuele 9
Telefono: 055/8876321
Orari di apertura: 10-13; 15-18 da lunedì a venerdì
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: http://www.goritessuti.com
Organizzatore: Gori Tessuti e Casa
Note:
Arte in Fabbrica, nella sede storica della Gori Tessuti e Casa di Calenzano (Firenze), ospita la mostra personale di Flavio Favelli (Firenze, 1967).
Il nuovo progetto di Favelli si sviluppa attraverso un dialogo intrecciato con gli spazi dell’azienda e con le sue attuali ricerche.

Tutte le opere presentate sono inedite, concepite e realizzate per l’architettura che le accoglie: a partire dal grande dipinto su muro, che rimarrà come opera permanente su una delle facciate esterne, fino alle installazioni e alle sculture visibili negli spazi espositivi recentemente aperti al pubblico.

Il titolo della mostra, Profondo Oro, si riferisce all'interpretazione data dall’artista di un universo sociale tutto nazionale, in gran parte consegnato alla storia ma che non smette di influenzare l’immagine che l’Italia costruisce di se stessa.

Si tratta di quell’aspirazione al lusso e al benessere materiale che ha caratterizzato il sogno italiano dal boom economico degli anni Cinquanta fino ai tempi più recenti, fino al vissuto dell’artista.

La mostra, curata da Pietro Gaglianò, si pone in linea con la ricerca estetica che caratterizza il lavoro dell’artista, con la sua attenzione per la storia degli oggetti e dei materiali che decostruisce e combina in nuove forme.




AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com