Mostra Finotti svelato - Pietrasanta

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 12/06/2018 Aggiornato il 12/06/2018

Dedicata al celebre scultore veronese Novello Finotti, la mostra di sculture è focalizzata su opere in gran parte inedite. Nonostante una carriera di oltre sessant’anni e decine di esposizioni, Finotti  conserva diversi lavori ancora sconosciuti o non esposti da molti anni: circa quindici di queste opere vengono presentate nella personale dello scultore, con l'intenzione di raccontare lo sviluppo, i mutamenti del suo lavoro, spaziando dai primi anni '70 ai giorni nostri. L'esposizione si concentra su lavori che presentano un’enfasi sul tema del surrealismo, includendo così uccelli, serpenti, mani, seni, uova e ortaggi: ognuno di questi elementi può, a un certo punto, apparire, sparire o trasformarsi, in un modo che l’artista definisce “evanescente”. Le sculture presentate sono realizzate in marmo e bronzo, di piccole, medie e grandi dimensioni, con alcuni lavori che raggiungono anche i due metri di altezza, come la splendida "Luna presa", diversi dei quali fissati a parete in un allestimento suggestivo. Tra questi, anche pezzi d’arredamento in bronzo, come sedie e sgabelli, perché non sono infrequenti nel lavoro di Finotti componenti “anomale”: dal surrealismo al déco, alla forma mentale del design. Accanto ad una certa stravaganza, la poetica dello scultore include un altro elemento: l’ironia. 

Dal al
Pietrasanta (LU)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Toscana
Luogo: Accesso Galleria, via del Marzocco 68-70
Telefono: 340/4104004; Sito: www.accessogalleria.com
Orari di apertura: 18-23 da lunedì a giovedì; 10.30-12,30; 18-24 da venerdì a domenica
Costo: Ingresso libero
Finotti svelato
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com