Mostra Figure ancestrali. Un fantastico viaggio fra capolavori dell’arte aborigena australiana - Monticelli Brusati (Franciacorta)

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 19/03/2018 Aggiornato il 19/03/2018

Dedicata all'arte aborigena australiana, questa affascinante mostra racconta un viaggio e un sogno. Il comune denominatore fra due realtà così lontane come la Franciacorta, dove si trova la storica azienda Tenute La Montina di Monticelli Brusati, e l'Australia è costituito dal legame con la Madre Terra, che l'uomo tramanda secondo linguaggi e codici della propria cultura. Fra i vigneti della Franciacorta, una collezione di dipinti e manufatti originali provenienti dall'Australia, svela al visitatore la magia e la complessità di un'arte primitiva. La mostra, voluta da Giancarlo Bozza, proprietario con la sua famiglia delle Tenute La Montina, e da Paride Mattanza, collezionista  e conoscitore dell'arte aborigena, è curata da Maurizio Scudiero, ha il patrocinio della Regione Lombardia, dei Comuni di Brescia e di Monticelli Brusati. In esposizione si ammira una selezione di 50 opere dipinte su tavola con pigmenti naturali dall'artista aborigeno Kunibilarranda Dir Dik (Roebuck Bay presso Broome, 1946) fra il 1970 e il 1990, sulle quali sono rappresentati gli spiriti e gli itinerari del Dreamtime, una tradizione che definisce le leggi e si tramanda attraverso canti, danze e arte. Le "figure ancestrali" conosciute dagli aborigeni del deserto come Tingari, sono gli spiriti guida per l’umanità e prendono le sembianze, di volta in volta, di diversi animali totemici come il Canguro o l'Aquila. Gli spiriti indicano all’uomo i percorsi sacri nel deserto e nella savana alla scoperta dei pozzi d’acqua e mostrano le stelle della Via Lattea. Oltre ai dipinti si trova in mostra una serie di pregiati manufatti in legno scolpito o dipinto, bastoni e oggetti rituali.

Dal al
Monticelli Brusati (Franciacorta) (BS)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Galleria d'arte delle Tenute La Montina, via Baiana
Telefono: 030/653278; Sito: www.lamontina.it
Orari di apertura: 10-15,30 e su richiesta. Sabato e domenica ore 10
Costo: Ingresso libero
Figure ancestrali. Un fantastico viaggio fra capolavori dell’arte aborigena australiana
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com