Mostra Festival art+b=love(?) - Ancona

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 08/05/2019 Aggiornato il 08/05/2019
Dal al
Ancona (AN)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Marche
Luogo: Mole Vanvitelliana, Sala Vanvitelli, Banchina Giovanni da Chio 28
Telefono: 071/2363997
Orari di apertura: 10-23; consultare il programma giornaliero sul sito abfestival.it
Costo: Ingresso libero, esclusi gli eventi indicati a pagamento nel programma vedi sito: www.abfestival.it
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.abfestival.it
Organizzatore: Sineglossa creative ground, con il contributo di Regione Marche e Comune di Ancona, in collaborazione con la Fondazione Selina Azzoaglio, La Mole e un’ampia rete di partner pubblici e privati
Note:
Il primo festival italiano dedicato all’arte che innova la scienza, le imprese e la società: per il terzo anno consecutivo torna la manifestazione dedicata al potere innovatore dell’arte con quattro giornate di talk, esposizioni, performance e workshop all’insegna di un Nuovo Rinascimento in cui l’arte dialoga con mondi distanti solo in apparenza.

Il tema dell'edizione 2019 è: l'imprevisto come opportunità di scoperta.
Ogni grande innovazione è caratterizzata da un imprevisto inteso come occasione di scoperta di qualcosa di nuovo mentre si sta cercando qualcos’altro. Ogni grande innovatore si è contraddistinto per la capacità di tradurre l’imprevisto in un fattore positivo e strategico di scoperta.
Il festival di quest’anno parla del binomio imprevisto/innovazione tra arti, scienze, economia, società, tra passato e futuro, da Leonardo ad Adriano Olivetti, attraverso esperienze di formazione e di ricerca, mostre, intrattenimento, networking, start-up.

Il programma, ricco e articolato, è consultabile sul sito: www.abfestival.it.

L’iniziativa, che vede la direzione artistica e la curatela di Cesare Biasini Selvaggi e Federico Bomba, è organizzata da Sineglossa creative ground, con il contributo di Regione Marche e del Comune di Ancona, in collaborazione con la Fondazione Selina Azzoaglio , La Mole e con un’ampia rete di partner pubblici e privati.




Festival art+b=love(?)
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com