Mostra In festa. Viaggio nella cultura popolare italiana - Pistoia

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 18/05/2017 Aggiornato il 19/05/2017

La mostra fotografica personale di Gianni Berengo Gardin (Santa Margherita Ligure, 1930) è realizzata per "Pistoia - Dialoghi sull'uomo" per continuare il percorso sul tema "La cultura ci rende umani. Movimenti, diversità e scambi” dell’ottava edizione del festival di antropologia del contemporaneo. In esposizione per la prima volta 60 fotografie in bianco e nero realizzate tra il 1957 e il 2009 dedicate alla cultura popolare italiana. E' il racconto di un'Italia in festa, dove ognuno celebra la propria cultura e la propria storia con riti vecchi e nuovi: un affascinante mondo popolato di bambini, di zingari, di anziane o giovani signore vestite per la festa e di danzatori di ogni età.

Dal al
Pistoia (PT)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte con le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Per modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) verificare sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le informazioni sono verificate prima della data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia, possono subire modifiche legate a eventuali nuove restrizioni di legge.

Regione: Toscana
Luogo: Sale Affrescate di Palazzo Comunale, piazza Duomo
Telefono: Sito: www.dialoghisulluomo.it
Orari di apertura: 10-20 dal 26 al 28 maggio; poi 10-13; 15-18; sabato, domenica e festivi 10-18
Costo: Ingresso libero
In festa. Viaggio nella cultura popolare italiana
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com