Mostra Federica Galli. green Grand Tour - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 17/06/2021 Aggiornato il 25/06/2021
Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è preferibile verificare direttamente con gli organizzatori o sul sito, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Palazzo Morando, via Sant'Andrea 6, spazi espositivi piano terra
Telefono: 02/88465735; 345/0081289 Fondazione Federica Galli
Orari di apertura: 10-19
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.federicagalli.it
Organizzatore: Fondazione Federica Galli
Note:
La retrospettiva illustra, dal 1954 al 2009, le opere di Federica Galli (Soresina, 1932 - Milano, 2009) artista cremonese di adozione milanese specializzata in acqueforti.

Vedute di Milano e Venezia, la pianura padana, e soprattutto gli alberi sono alcuni dei temi che caratterizzano il percorso espositivo che mostra, grazie alla straordinaria capacità della Signora degli Alberi, quanto le incisioni possano essere espressioni artistiche di estrema eleganza.

Federica Galli è stata un incisore di spicco dell'arte grafica italiana del '900. Le sue acqueforti si sono distinte per la poesia con cui ha interpretato ogni soggetto su cui si sia posato il suo sguardo. Affermandosi nel genere della figurazione.

I temi prediletti sono stati i paesaggi rurali, gli alberi, le vedute delle città di Milano e Venezia.
Il proverbiale talento tecnico, la profonda conoscenza di quanto interpretava e il continuo lavoro di perfezionamento hanno portato le sue opere nelle più significative collezioni pubbliche internazionali.

La mostra fa parte del palinsesto "I Talenti delle Donne".
Federica Galli. green Grand Tour
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com