Mostra Fausto Melotti. Sul Disegno. A partire dai disegni ritrovati per “Linee” - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 08/01/2018 Aggiornato il 29/01/2018

La Galleria Tonelli di Milano ospita una mostra di rilievo storico e filologico e di notevole valore artistico. La rassegna, curata da Marco Meneguzzo, presenta venti disegni di Fausto Melotti (1901-1986), di cui 18 esposti assieme per la prima volta e databili ai primi anni Settanta, uno dei periodo più fecondi dell'artista trentino. L’occasione per focalizzare l’attenzione sul disegno di Melotti è data dalla recentissima acquisizione di un gruppo di disegni molto omogeneo: dei venti esposti, ben diciassette sono stati utilizzati per accompagnare la pubblicazione dei due quaderni di "Linee", nel 1975 e nel 1978, per la casa editrice Adelphi. Sono raccolte di aforismi pungenti, lirici e talvolta amari che l’artista aveva voluto raccogliere sinteticamente dopo quarant’anni di lavoro, e alla vigilia dell’ultima, felicissima stagione di attività.  In esposizione anche una ventina di sculture e ceramiche come il "Vaso Sole" del 1950 o il grande "Contrappunto Piano" nella versione unica del 1973, uno dei lavori più importanti dell'artista, e ancora vasi, ciotole e altre ceramiche degli anni cinquanta/sessanta. 

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Tonelli, via Aurelio Saffi 33 (angolo corso Magenta)
Telefono: 02/4812434: 333/1426971
Orari di apertura: 10-13; 14-19,45. Domenica chiuso
Costo: Ingresso libero
Note:
Poiché la Galleria Tonelli di Milano partecipa ad "Artefiera" Bologna, dal 30 gennaio al 5 febbraio la mostra dedicata a Fausto Melotti rimane chiusa, riapre martedì 6 febbraio.
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com