Mostra Fasi Lunari - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 26/10/2016 Aggiornato il 26/10/2016

La mostra raccoglie i lavori dell’artista Albert Oehlen (Krefeld, 1954) e di sei giovani artisti, suoi ex alunni, Peppi Bottrop, Andreas Breunig, Max Frintrop, Fabian Ginsberg, Yuji Nagai e David Ostrowski, ed è curata da Francesco Stocchi con Albert Oehlen stesso. Con la presentazione di 23 opere, tra cui un lavoro appositamente concepito da Oehlen per lo spazio di Casa Parravicini a Milano, l’esposizione esplora i tratti distintivi propri della pittura dell’artista tedesco, sovrapponendola a opere dei suoi studenti.  Il titolo racconta il continuo divenire della mostra, la varietà di chiaroscuri nata dal confronto tra le opere e ottenuta anche attraverso l’allestimento, grazie all’interpretazione critica dello spazio. Viene messa in scena una sorta di favola, il risultato e il superamento stesso del rapporto discepolo-maestro, allievo-professore: il percorso guida il visitatore verso una duplice esplorazione, da una parte il lavoro di uno dei maggiori artisti tedeschi contemporanei che mette in perenne discussione la propria cifra stilistica; dall’altra le opere degli allievi che insieme danno vita a un dialogo tra il risultato del loro percorso formativo e l’arte del loro insegnante.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Fondazione Carriero, Casa Parravicini, via Cino del Duca 4
Telefono: 02/36747039
Orari di apertura: tutti i giorni su appuntamento; sabato dalle 11 alle 18. Domenica chiuso
Costo: Ingresso libero
Fasi Lunari
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com