Mostra Facciamo presto! Marche 2016-2017: tesori salvati, tesori da salvare - FIrenze

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 31/03/2017 Aggiornato il 31/03/2017

La mostra presenta una selezione di capolavori provenienti dalle cittadine e dai paesi dell’entroterra appenninico delle Marche meridionali, colpiti dal terribile terremoto che ha quasi distrutto o reso inagibili le chiese, i palazzi e i musei dove questi oggetti d’arte erano custoditi, spesso fin dalla loro origine. Sono opere preziose di un territorio che sorprende per la ricchezza inattesa del suo patrimonio d’arte e di storia: una bella raccolta di dipinti su tavola e su tela, di sculture lignee, tessuti e oreficerie. La scelta delle opere da esporre è stata fatta con l’intenzione di mettere in luce alcuni aspetti cruciali della cultura figurativa di questi territori a partire dal Medioevo fino al XVIII secolo. Ad accogliere i visitatori è il capolavoro della pittura marchigiana del Quattrocento, la pala che raffigura nella tavola principale "l'Annunciazione" e nella lunetta sovrastante il "Cristo in pietà" del Museo di Camerino, che si può considerare l’opera manifesto del Quattrocento di Camerino, realizzata da Giovanni Angelo d’Antonio da Bolognola, protagonista principale di questa scuola. Chiude il percorso il manoscritto autografo dell’idillio più famoso composto dal poeta Giacomo Leopardi, "L'Infinito" proveniente dal Museo di Visso, scelto come simbolo del valore che i beni culturali di questi territori rappresentano per la civiltà italiana.  

Dal al
FIrenze (FI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Toscana
Luogo: Aula Magliabechiana, Uffizi, piazzale degli Uffizi 6
Telefono: 055/294883; Sito: www.gallerieuffizimostre.it
Orari di apertura: 8,15-18,50. Lunedì chiuso
Costo: 13 euro; ridotto 6,50 euro
Facciamo presto! Marche 2016-2017: tesori salvati, tesori da salvare
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com