Mostra EtruSchifano. Mario Schifano a Villa Giulia: un ritorno - Roma

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 09/12/2018 Aggiornato il 09/12/2018
Dal al
Roma (RM)
Regione: Lazio
Luogo: Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia, piazzale di Villa Giulia 9
Telefono: 06/3219698
Orari di apertura: 9-20. Lunedì chiuso
Costo: 8 euro; ridotto 4 euro
Note:
La mostra è dedicata a Mario Schifano, uno dei massimi esponenti della pittura contemporanea, la cui vicenda biografica e artistica è intessuta di stringenti legami con la civiltà etruscoitalica in generale e in particolare con il Museo di Villa Giulia, dove lavorò dal 1951 al 1962 come restauratore e lucidatore di disegni. La mostra è allestita nelle splendide sale affrescate poste al piano nobile di Villa Giulia. Nella sala dei Sette Colli è esposto il ciclo di opere Gli Etruschi (21 quadri), realizzato su commissione da Schifano nel 1991, e oggi di proprietà della Fondazione Pescarabruzzo di Pescara. La maggior parte dei quadri trae ispirazione da alcune delle più celebri pitture funerarie etrusche, ma non mancano richiami ad alcuni oggetti antichi. I quadri sono stati accostati in mostra ad alcuni vasi originali selezionati nell’ambito della vastissima collezione del Museo. Una selezione (tre dipinti e due disegni) del ciclo di opere Mater Matuta, ispirato alle celebri sculture antiche di Matres (Madri), due delle quali, appartengono al Museo di Villa Giulia e sono esposte in mostra, è invece allestito nella Sala di Venere. È la prima volta che i due cicli sono accostati e presentati insieme in un contesto espositivo. Il progetto, curato da curato da Gianluca Tagliamonte e da Maria Paola Guidobaldi, è promosso dal Museo di Villa Giulia, dal Dipartimento di Beni Culturali dell’Università del Salento, dalla Fondazione PescarAbruzzo, dalla Fondazione dott. Domenico Tulino e dall’Associazione Culturale MM18, con il patrocinio dell’Archivio Mario Schifano e con il contributo dell’Azienda Agricola Casale del Giglio e di Civita.
EtruSchifano. Mario Schifano a Villa Giulia: un ritorno
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com