Mostra Escher - Trieste

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 26/12/2019 Aggiornato il 26/12/2019
Dal al
Trieste (TS)
Regione: Friuli Venezia Giulia
Luogo: Salone degli Incanti, Riva Nazario Sauro, 1
Telefono: 040/982831
Orari di apertura: 9,30-19,30
Costo: 14 euro; ridotto 12 euro
Dove acquistare: www.mostraescher.it
Sito web: www.mostraescher.it; www.triestecultura.it
Organizzatore: Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura, Gruppo Arthemisia
Note:
Il Salone degli Incanti di Trieste ospita la grande mostra dedicata al geniale artista olandese Maurits Cornelis Escher (Olanda, 1898-1972), che nelle sue celebri incisioni e litografie propone un mondo unico, immaginifico, impossibile, dove confluiscono arte, matematica, scienza, fisica, design.

L'antologica presenta 200 opere e i lavori più rappresentativi che lo hanno reso celebre in tutto il mondo, oltre a esporre per la prima volta la sezione con la serie "I giorni della Creazione", un nucleo di sei xilografie realizzate tra il dicembre 1925 e il marzo 1926 che racconta i primi sei giorni della Creazione del Mondo.

A Escher si deve il merito di aver amplificato le possibilità immaginative della grafica e aver donato lo stupore a tutti coloro che hanno osservato e osservano la sua opera dove tutto è connesso: scienza, natura, rigore analitico e capacità contemplativa.

Partendo dalle opere di impronta art-noveau risalenti al periodo della formazione presso la scuola di Jessurun de Mesquita, la mostra pone l’accento sul periodo del viaggio italiano di Escher.

Ispirato e influenzato dall'arte a lui contemporanea e del passato, l’artista declina costruzione geometrica e rigore nel segno visionario della ricerca estetica più pura. Artista poliedrico e contemporaneo al suo tempo, fu però capace di anticipare intere correnti artistiche come quelle del Surrealismo e dell’Optical Art.

L'esposizione è divisa in 8 sezioni:
Opera giovanile, Paesaggi italiani, Tassellazione, Struttura dello spazio, Metamorfosi, Paradossi geometrici, Lavori su commissione, Eschermania.

Particolarità del percorso di mostra è la presenza, all’interno delle sezioni, di giochi e esperienze che permettono di entrare nel meraviglioso mondo di Escher da protagonisti, misurandosi attivamente con i paradossi prospettici, geometrici e compositivi che il grande artista pone in essere nelle sue opere.

Promossa e organizzata dal Comune di Trieste, Assessorato alla Cultura e Gruppo Arthemisia con Generali Valore Cultura, in collaborazione con M. C. Escher Foundation, la mostra è curata da Mark Veldhuysen, CEO della M.C. Escher Company, e Federico Giudiceandrea, uno dei più importanti esperti di Escher al mondo.





Escher
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com