Mostra Enrico Castellani, Robert Mangold, Robert Morris, Kenneth Noland - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 31/05/2016 Aggiornato il 31/05/2016

"A personal view of Abstract painting and sculpture" così prosegue il titolo della mostra con la quale inaugura la nuova sede milanese della storica Galleria Fumagalli di Bergamo. Mostra che propone uno spaccato delle esperienze artistiche astratte degli anni ’60-’80, presentando il lavoro di quattro artisti fondamentali per l’arte del secondo dopoguerra: Enrico Castellani (1930, Castelmassa), Robert Mangold (1937, North Tonwanda, Stati Uniti), Robert Morris (1931, Kansas City, Stati Uniti) e Kenneth Noland (1924- 2010, Asheville, Stati Uniti). Quattro maestri il cui lavoro presenta linguaggi ed esiti differenti, ma accomunati da un percorso che prende il via dall’espressionismo astratto per arrivare a nuove forme radicali di astrazione, sviluppate da ognuno di loro in modo indipendente e personale.

Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Lombardia
Luogo: Galleria Fumagalli, via Bonaventura Cavalieri 6
Telefono: Sito: www.galleriafumagalli.com
Orari di apertura: 15-19 dal martedì al sabato
Costo: Ingresso libero
Enrico Castellani, Robert Mangold, Robert Morris, Kenneth Noland
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com