Mostra Emilio Vedova dalle Collezioni del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea - Alba

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 03/11/2018 Aggiornato il 03/11/2018

Protagonista dell'esposizione dedicata a Emilio Vedova (Venezia, 1919-2006) è il dipinto "Da dove ... (1984-1)" realizzato tra il 1983 e il 1984. L’artista è stato tra le figure più influenti del panorama artistico italiano del secondo dopoguerra, promotore di un forte rinnovamento culturale e politico ed esponente primario della corrente pittorica informale. L’opera “Da dove… (1984-1)”, allestita nella zona absidale della chiesa, è un saggio rappresentativo della maturità raggiunta dall’artista in ambito informale e racchiude l’importanza attribuita al gesto nella sua pratica pittorica, nella quale si abbandona la necessità di una corrispondenza rappresentativa con il mondo esterno. La mostra è a cura di Caterina Molteni.

Dal al
Alba (CN)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.

Le notizie pubblicate sono verificate fino alla data di pubblicazione. Successivamente, in relazione alla pandemia e al peggioramento della situazione contingente, possono subire modifiche legate a nuove restrizioni richieste per legge, anche a livello locale e regionale.

Regione: Piemonte
Luogo: Chiesa di San Giuseppe, piazzetta Vernazza 6
Telefono: 0173/293163; Sito: www.fondazionecrc.it
Orari di apertura: 14,30-18,30; sabato e domenica 10,30-18,30
Costo: Ingresso libero
Emilio Vedova dalle Collezioni del Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com