Mostra Emanuele d’Azeglio. Il collezionismo come passione. Dal Burlington Club di Londra al Museo Civico di Torino - Torino

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 09/01/2017 Aggiornato il 09/01/2017

Mostra che celebra, a duecento anni dalla sua nascita, il grande collezionista e mecenate piemontese il quale, dopo una brillante carriera diplomatica, è stato dal 1879 al 1890 direttore del Museo Civico di Torino.  Le preziose raccolte di ceramiche e vetri dorati, graffiti e dipinti, conservate a Palazzo Madama di Torino, costituiscono una collezione unica al mondo per qualità e numero di pezzi. Vittorio Emanuele Taparelli d'Azeglio (1816-1890)  nasce a Torino in una delle più importanti famiglie della nobiltà piemontese dell’epoca ed è avviato alla carriera diplomatica che lo porta a prestare servizio in varie sedi europee. Nel 1850, Cavour lo sceglie come ministro plenipotenziario a Londra per il Regno di Sardegna e poi d'Italia. Nel clima culturale londinese di fine ‘800 diventa un raffinato conoscitore e collezionista d'arte e per sua iniziativa nasce il noto Burlington Club, dove ha la possibilità di entrare in contatto con i principali collezionisti e antiquari dell’epoca. Le sue raccolte riguardano porcellane cinesi e giapponesi, dipinti di antichi Maestri, maioliche e porcellane italiane e vetri dipinti.

Dal al
Torino (TO)
Regione: Piemonte
Luogo: Palazzo Madama, Museo Civico d'Arte Antica, piazza Castello
Telefono: Sito: www.palazzomadamatorino.it
Orari di apertura: 10-18. Martedì chiuso
Costo: 10 euro; ridotto 8 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com