Mostra Elliott Erwitt. Personae - Venaria Reale

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 10/10/2018 Aggiornato il 05/12/2018

Prima grande retrospettiva delle immagini in bianco e nero e a colori del fotografo di livello internazionale Elliott Erwitt (Parigi, 1928).

Dal al
Venaria Reale (TO)
Regione: Piemonte
Luogo: Reggia di Venaria, piazza della Repubblica 4
Telefono: 011/4992333
Orari di apertura: 9-17; sabato e domenica 9-18,30. Lunedì chiuso
Costo: 12 euro; ridotto 10 euro
Note:
Il percorso espositivo mette in evidenza l’eleganza compositiva, la profonda umanità, l’ironia e talvolta la comicità, tutte caratteristiche che rendono Erwitt un autore molto apprezzato e inimitabile, non a caso considerato il fotografo della commedia umana. Con il titolo "Personae", ci si riferisce proprio a questa sua adesione alla vita concreta degli individui e, nello stesso tempo, a un senso della maschera e del teatro, che caratterizza tutta la sua produzione.

La mostra, curata da Biba Giacchetti con il progetto grafico di Fabrizio Confalonieri, comprende circa 170 scatti, che Elliott Erwitt ha selezionato personalmente, traendoli dal suo vastissimo archivio. Le foto, nel formato di cm.70 x 100 e di cm. 100 x 140, sono stampate con particolare cura e allestite con cornici fine art e vetro antiriflesso. Membro dal 1953 della storica agenzia Magnum, Erwitt ha raccontato con piglio giornalistico gli ultimi sessant’anni di storia e di civiltà contemporanea, cogliendo gli aspetti più drammatici ma anche quelli più divertenti della vita che è passata di fronte al suo obiettivo.
Elliott Erwitt. Personae
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l'esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.