Mostra Elia Festa. ATMEN. Il Respiro - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 10/06/2021 Aggiornato il 10/06/2021
Dal al
Milano (MI)
ATTENZIONE
Le mostre nelle Regioni che si trovino in zona gialla possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è bene verificare direttamente con gli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Spazio BIG Santa Marta, via Santa Marta 10
Telefono: 02/82870740
Orari di apertura: 10-19
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: Spazio BIG Milano - Home | Facebook
Organizzatore: Spazio BIG Santa Marta
Note:
Lo Spazio BIG Santa Maria di Milano ospita lamostra personale di Elia Festa, conosciuto e apprezzato come fotografo già alla fine degli anni settanta. Oggi Elia Festa è un artista visivo che cattura con il suo obiettivo dettagli di oggetti comuni, di architetture, di fenomeni, di luci che spesso sfuggono allo sguardo comune. Li rimaneggia, ne coglie l’essenzialità, ne scruta l’animo svelandone la parte più profonda e nascosta.

La ricerca artistica di Elia Festa, attraverso l’utilizzo di linguaggi diversi e mutevoli, si fonda sul tentativo di ricostruire le trame più nascoste della realtà che lo circonda e che egli riesce a intuire sempre in trasformazione e nelle sue forme più innovative: dalla fotografia, al disegno, dalla pittura alla grafica digitale, tutto il suo sforzo creativo è sempre volto a ricostruire le connessioni, oggi spesso perdute, fra le cose, che la sua visione ha la capacità di cogliere nella loro irriducibile singolarità, e quel tutto a cui esse si trovano legate.

È un sottile lavoro di tessitura e di ricucitura quello cui la sua creatività ci abitua, sempre capace però di far emergere la domanda, lo stupore, l’incanto del colore e delle forme.
È un momento in cui la mente riprende a respirare, a ossigenarsi: forse una necessità che oggi quanto mai emerge per tutti nella sua urgenza, per evitare l’irrigidimento e la stasi.

Il suo sguardo nella multiformità dei fenomeni è sempre cangiante, le sue immagini sempre caleidoscopiche e “ATMEN. Il respiro", con 40 opere esposte, intende ripercorrere la mutevolezza del disegno di Festa, dalla quale emerge la dimensione poetica di un artista e nella quale possiamo riconoscere il bisogno di noi tutti di leggere la progressiva trasformazione della nostra società e del nostro mondo.
Elia Festa. ATMEN. Il Respiro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com