Mostra Due giorni per l’Autunno - Caravino

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 19/10/2016 Aggiornato il 19/10/2016

E' la dodicesima edizione della mostra e mercato di fiori e piante insoliti, attrezzi e arredi per giardino organizzata dal FAI, Fondo Ambiente Italiano. La manifestazione, uno tra i più amati appuntamenti di florovivaismo autunnali, permette al sempre maggiore pubblico di curiosare e fare acquisti tra le collezioni di punta e le novità proposte da oltre 150 vivaisti italiani ed europei, accuratamente selezionati sulla base di criteri di eccellenza, innovazione e sostenibilità ambientale. Tra le categorie in mostra: alberi e arbusti a colorazione autunnale; piante aromatiche e officinali, da frutta e da orto; bulbi, tuberi e rizomi a fioritura primaverile; piante a fioritura autunnale con bacche ornamentali; sementi rare, rose a fioritura invernale, iris rifiorenti, viole ibride e fior di loto da vaso. E ancora piante per giardini ombrosi, collezioni di lavanda, iris palustri; flora autoctona, piante di bambù e strutture in bambù per giardini; zucche ornamentali e commestibili, dolci di zucca all’arancia, mirtilli sciroppati e frutti antichi; attrezzature per la cura del giardino, dell’orto e del frutteto; cesterie, vasi decorati e lumi da giardino; editoria specializzata e quadri con fiori pressati.

Dal al
Caravino (TO)
ATTENZIONE
Le mostre possono essere aperte con modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ), che è preferibile verificare direttamente con gli organizzatori o sul sito, prima di recarsi sul posto.
Regione: Piemonte
Luogo: Castello di Masino, via del Castello 1
Telefono: 0125/778100; Sito: www.castellodimasino.it
Orari di apertura: 14-18 venerdì; 9,30-18 sabato e domenica
Costo: 10 euro; ridotto 5 euro
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com