Mostra Drawings - Cremona

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 13/10/2021 Aggiornato il 13/10/2021
Dal al
Cremona (CR)
ATTENZIONE
Le mostre sono aperte secondo le modalità previste dalla legge vigente in materia anticovid. Da venerdì 6 agosto all’ingresso di musei, mostre, altri istituti e luoghi della cultura è necessario esibire il documento di identità e il Green pass o il certificato di guarigione dall’infezione da Sars-CoV-2 o il risultato negativo di un test molecolare o antigenico rapido. Possono inoltre esservi modalità di accesso specifiche (obbligo di prenotazione, orari modificati, contingentamento ingressi, dispositivi di protezione... ) da verificare direttamente sul sito degli organizzatori, prima di recarsi sul posto.
Regione: Lombardia
Luogo: Il Triangolo Galleria d’Arte, vicolo della Stella 14
Telefono: 348/7437721; 334/5714520
Orari di apertura: 16,30-19,30 da giovedì a domenica e su appuntamento
Costo: Ingresso libero
Dove acquistare: 0 - ingresso libero
Sito web: www.iltriangoloartgallery.com
Organizzatore: Il Triangolo Galleria d’Arte
Note:
Uno sguardo sul disegno contemporaneo, attraverso il contributo di dieci giovani artisti per i quali il disegno costituisce una significativa componente, se non la principale, della propria ricerca personale.
La mostra si propone di offrire uno spaccato della ricca e complessa gamma dei linguaggi di questa forma artistica, talora sottovalutata.

Il disegno veicola emozioni, interroga il visibile, scopre nessi inediti, dà voce alla fantasia, sprigiona energie attraverso segni, linee, ombre distribuiti sulla carta, o altri supporti.

Protagonista della mostra è dunque il Disegno, declinato in forme e sensibilità diverse:

processo lento e meticoloso per dare voce a ricordi e memorie in Arianna Greci;
segno che dà forma a modulazioni radio cosmiche in Olivier Russo;
sguardo microscopico alla scoperta della struttura di elementi marini in Nicole Russo;
ricerca di instabili equilibri in Giulia Zapparoli;
esercizio di introspezione e attivatore di forze imprevedibili in Raziel Perin;
traccia delicata alla scoperta di inedite combinazioni naturali in Francesca Damiano;
linea sottile che ritrae le convenzioni di un’umanità alienata in Walter Ferri-Szczerbowski;
modulazione ombreggiata evocatrice di un vissuto di luoghi e persone in Elisa Mombelli;
stesura leggera per una visione intima e vibrante di oggetti quotidiani in Nuvola Camera;
tratteggi densi e frenetici a definire immagini simboliche in Olmo Erba.

La mostra è a cura di Raffaella Colace.

Foto:
Nuvola Camera, "Una forma che si sdoppia"
Drawings
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com