Mostra Dopolavoro Architettonico - Milano

Manuela Vaccarone
A cura di Manuela Vaccarone
Pubblicato il 23/01/2018 Aggiornato il 24/01/2018

Prende spunto dal concetto del "Dopolavoro Ferroviario" questa iniziativa che prevede una serie di appuntamenti di svago dedicati agli architetti milanesi, incontri che si svolgeranno in posti caratteristici della città secondo un programma di quattro serate, aperte al pubblico, con posti limitati, nelle date: 30 gennaio, 20 e 27 febbraio, 6 marzo. Al termine della giornata lavorativa l'architetto può partecipare a alcune attività di svago, insieme alla famiglia o agli amici, che vanno dalla gara di bocce alle freccette, dal cabaret alla tombola. Il primo appuntamento ha per tema il "cabaret" e si tiene martedì 30 gennaio presso il Camparino in Galleria, luogo storico, simbolo di Milano e dell'aperitivo nel mondo. Dopo la cena lo spettacolo proposto è a cura di Laura Magni, ex cabarettista di Colorado. Per questa serata sono coinvolti gli studi Angus Fiori architects, Baldessari e Baldessari architetti e designers, LPzR architetti associati, MQA Metro Quadro Architetti, Paolo Frello & Partners. Le aziende partner sono quattro, marchi leader nei cromi del bagno riuniti in un'unica associazione CR3: Colombo Design, Deltacolor, FIMA Carlo Frattini e Scarabeo.

Milano (MI)
ATTENZIONE
Prima di presentarsi alle mostre informarsi sulle modalità di ingresso in relazione all’emergenza Covid-19 e visitare il sito ufficiale dell’evento per avere conferma delle date e degli orari.
Regione: Lombardia
Luogo: Camparino in Galleria, piazza Duomo 21
Telefono: 0571/1600686; Sito: www.towant.it
Orari di apertura: 19-24
Costo: 55 euro
Dopolavoro Architettonico
AVVERTENZA: la Redazione non assume alcuna responsabilità, e pertanto non potrà essere ritenuta responsabile, per eventuali errori di indicazione delle date dei vari eventi che sono da considerare puramente indicative. Invitiamo i lettori a verificare l’esattezza delle date e degli orari di svolgimento delle varie manifestazioni, contattando preventivamente gli organizzatori ai numeri di telefono corrispondenti o visitando il sito web corrispondente.
Per segnalare una mostra scrivere a eventi@cosedicasa.com